Lunedì 24 Settembre 2018 | 16:17

IL SASSUOLO ABBRACCIA LOCATELLI E SALUTA MISSIROLI

Manuel Locatelli è un nuovo giocatore neroverde. Ieri pomeriggio l’annuncio del Milan, terminate le visite mediche, con il Sassuolo che ingaggia uno dei giovani più promettenti della serie A. Simone Missiroli invece si trasferisce alla Spal


Tanto tuonò che piovve. Potrebbe sintetizzarsi così la giornata di ieri per il Sassuolo che dopo tante trattative, iniziate poi interrotte e riprese, ha portato a termine due importanti operazioni a centrocampo. La prime è in entrata ed è di quelle destinate a lasciare il segno: la giovane promessa del Milan, classe 1998, Manuel Locatelli è a tutti gli effetti un giocatore neroverde. Decisiva la sua volontà di cambiare squadra alla ricerca di minuti giocati ed il blitz del Direttore Generale neroverde Carnevali che sabato sera ha chiuso i dettagli con un prestito da 2 milioni di euro ed un obbligo di riscatto fissato a 10 milioni più due di bonus. Ieri mattina Locatelli ha effettuato le visite mediche di rito e, nel pomeriggio, i due club hanno ufficializzato il passaggio. Per una giovane promessa che arriva a centrocampo una bandiera, uno dei simboli di quel miracolo che nel 2013 portò alla promozione in massima serie, se ne va. Simone Missiroli, autore della rete promozione dalla serie B, lascia il Sassuolo ed abbraccia la Spal, nonostante tutti i tifosi e lo stesso Domenico Berardi, poco abituato a rilasciare dichiarazioni, ne avessero chiesto la riconferma. Missiroli non rientrava, sin dall’inizio del ritiro, nel progetto tecnico di De Zerbi, ma a convincerlo a trasferirsi a Ferrara è stato proprio l’acquisto di Locatelli che gli ha definitivamente chiuso ogni possibilità di utilizzo. Sempre nella giornata di ieri, infine, il Sassuolo ha ingaggiato il centrocampista classe 1995 Marco Pinato dal Venezia. 37 presenze nella passata stagione ne hanno fatto uno degli uomini di mercato della società lagunare nella quale, però, Pinato rimarrà anche quest’anno, in prestito, ad acquistare ancora maggiore esperienza. 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche