Venerdì 14 Dicembre 2018 | 13:26

STRISCE BLU: MULTA NULLA SE NELLE VICINANZE MANCA IL PARCHEGGIO LIBERO

Se nelle vicinanze del parcheggio a strisce blu non viene segnalato un parcheggio libero, la multa non è legittima. È la conclusione a cui arriva il Tribunale Civile di Modena al termine di una causa che ha visto protagonisti la Prefettura e una donna di Carpi


La multa per posteggio senza ticket nelle strisce blu non è legittima se non viene opportunamente segnalata l’esistenza di parcheggi gratuiti nelle immediate vicinanze. Questa è la conclusione a cui arriva la sentenza del Tribunale Civile di Modena, al termine di una causa che ha visto protagonisti la Prefettura e una donna di Carpi. Nel 2015, la signora aveva posteggiato la propria auto sotto casa, all’interno delle strisce blu, senza esporre il ticket del parcometro. Una violazione che la carpigiana non ha negato, ma per cui si è rifiutata di pagare la multa, contestando il comportamento della Prefettura, che non ha mai indicato l’esistenza di un parcheggio gratuito vicino a quello a pagamento, come invece stabilisce il codice della strada. Un caso curioso, che la signora portò davanti al Giudice di Pace, ma che nel 2016 si chiuse con un rigetto del ricorso. La carpigiana però non si è arresa e ora il giudice civile le dà ragione. Il Comune di Carpi per obbligo di legge doveva prevedere parcheggi gratuiti vicino a quelli a strisce blu, che il Prefetto era tenuto a segnalare. Questa mancata comunicazione ha costituito un errore che ha fatto condannare la Prefettura a pagare le spese e ad annullare l’ordinanza.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche