Venerdì 14 Dicembre 2018 | 14:37

DERUBA LE AUTO DEI TURISTI DEL MEF, IN MANETTE UN 24 ENNE

Un italiano di 24 anni è stato arrestato dagli agenti della volante, dopo aver effettuato due furti in via Ferrari ai danni delle vetture dei turisti in visita al Mef. Il giovane usava una collanina dotata di una punta in acciaio con la quale riusciva ad infrangere i finestrini delle auto


Con una collanina dotata di una punta in acciaio riusciva a infrangere i finestrini delle auto parcheggiate per poi derubarle. Si tratta di un giovane italiano di 24 anni già noto alle forze dell’ordine per precedenti specifici che nella giornata di ieri ha preso di mira le vetture dei turisti in visita al Museo Enzo Ferrari. I suoi movimenti però non sono passati inosservati e un cittadino della zona, notando l’atteggiamento sospetto ha segnalato il fatto alla centrale operativa della Polizia, ed è riuscito anche a riferire la targa dell’automobile, risultata poi rubata, con cui il ladro si era recato sul posto. All’arrivo degli agenti il giovane è stato intercettato e fermato dopo che aveva messo a segno due furti: il primo su una vettura di proprietà di una turista francese e il secondo su un minivan. Da entrambi i mezzi il 24enne ha asportato un borsone ciascuno. Accompagnato in questura il criminale è stato identificato come un italiano di origine nomade, con alle spalle una lunga lista di precedenti. Inoltre quella che in un primo momento era sembrata una collanina è risultata essere un cuneo utilizzato per crepare i cristalli dei veicoli. Il ragazzo è stato arrestato per furto aggravato e continuato, nonché denunciato per la ricettazione dell'auto e sanzionato perché alla guida senza mai aver conseguito la patente.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche