Lunedì 22 Ottobre 2018 | 18:28

CERAMICA: ACCORDO TRA SYSTEM E COESIA

Il gruppo System di Franco Stefani ha raggiunto un accordo con Coesia di Isabella Seràgnoli per l’acquisizione, da parte di quest’ultima, del 60% del business legato al settore ceramico


System passa di mano, ma rimane italiana o meglio, rimane emiliana. E’ stato sottoscritto nella giornata di ieri l’accordo per l’acquisizione da parte del gruppo Coesia del 60% del business legato al settore ceramico di System spa, che sarà successivamente incorporato in una nuova società che prenderà il nome di System Ceramics.  Franco Stefani deterrà il 40% e continuerà a ricoprire la carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione per garantire la transizione verso la nuova società System Ceramics il cui closing dell’operazione è previsto a fine anno. Già quattro anni fa Franco Stefani dichiarò di voler cedere le proprie aziende entro il 2020, con la ferma volontà di dar loro, e a tutti i dipendenti, quella continuità aziendale indispensabile per un gruppo che ha fatto della continua ricerca e dell’innovazione la propria ragione d’essere. La scelta è quindi caduta su Coesia, un gruppo di aziende di soluzioni industriali e di packaging, basato sull'innovazione e che opera globalmente, con sede a Bologna il cui unico azionista è Isabella Seràgnoli. 60 impianti produttivi con 99 unità operative dislocate in 32 paesi del mondo sono i numeri di questo gruppo sino a ieri leader nei segmenti delle macchine automatiche e materiali di imballaggio, soluzioni di processo industriale e ingranaggi di precisione; che da oggi aggiunge il settore dell’automazione ceramica.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche