Venerdì 19 Ottobre 2018 | 18:12

ARRESTATO NIGERIANO: NASCONDEVA MEZZO CHILO DI MARIJUANA

A Vignola, nell’appartamento di una struttura gestita dalla cooperativa sociale Caleidos, i carabinieri hanno rinvenuto circa mezzo chilo di marijuana nascosto in una scatola per scarpe. Nell’abitazione alloggia un nigeriano richiedente asilo che è stato tratto in arrestato


Mezzo chilo di marijuana in una scatola per le scarpe. E’ questa la scoperta dei Carabinieri di Sassuolo all’interno di un appartamento a Vignola dove risiede un nigeriano richiedente asilo di 33enne. L’abitazione dove lo straniero dimora è una delle strutture gestite dalla cooperativa sociale Caleidos che coordina i richiedenti asilo in tutta la provincia. Intorno alle 15 di ieri pomeriggio, dopo diversi controlli finalizzati al contrasto allo spaccio, in zona Ponte Muratori,  i carabinieri in borghese, hanno provveduto al controllo del 33enne che, dopo aver mostrato segni di nervosismo, alla richiesta dei militari si è rifiutato di fornire l’indirizzo della propria abitazione. I Carabinieri insospettiti hanno così proceduto alla perquisizione dell’appartamento. La marijuana rinvenuta era suddivisa in dosi di vario peso, un dettaglio che denota che sarebbe servita per lo spaccio. Lo straniero è tratto in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche