Venerdì 17 Agosto 2018 | 07:22

INCENDI BOSCHIVI, ATTIVO IL PIANO REGIONALE PREVENZIONE

In questo fine settimana entriamo nel periodo più caldo dell'estate anche per il rischio incendi. I volontari della Protezione Civile sono attivi su tutto il territorio per avvistare ed intervenire a supporto dei Vigili del Fuoco in caso di emergenza. Ma per fare prevenzione serve il contributo di tutti


Punti fissi, come quello della torre di Gaiato di Pavullo e mobili, costituiti da mezzi attrezzati di Vigili del Fuoco o della colonna mobile regionale di Protezione civile. E' una vera e propria task force quella scattata anche questo fine settimana, caldo per le partenze e caldo anche per il rischio incendi. Occhi puntati sull'apppennino dove i volontari di protezione civile del sistema regionale e a Modena facenti parte della locale consulta provinciale saranno attivi per tutto il fine settimana per garantire presidio del territorio. Utile per osservare valli boschi e paesi e per segnalare alla centrali operativa radio di Modena presenze di fumo e garantire interventi immediati con mezzi di terra a supporto di chi è in prima linea. Ma per garantire un risultato sempre migliore è fondamentale l'attenzione ed il contributo di tutti. Dalle piccole grandi attenzioni. Da quella per il calore della marmitta dell'auto parchggiata su erba secca al mantenere la calma segnalando con precisione si numeri 115 o 1515 eventuali situazioni di pericolo. Con la speranza che anche le condizioni meteo aiutino.

Nel video l'intervista a: Fabio Baracchi, Direttore antincendi vigili dl fuoco di Modena

 

 

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche