Venerdì 14 Dicembre 2018 | 14:19

GINNASTICA ARTISTICA, UNA GRANDE ELISA IORIO TRASCINA L’ITALIA

L’atleta modenese Elisa Iorio trascina la nazionale italiana di ginnastica artistica nella sfida fra le migliori nazionali a Treviso. Una vittoria promettente in vista degli Europei di agosto a Glasgow


Sarà anche neo campione del mondo nel calcio, ma nella ginnastica artistica la Francia deve inchinarsi al dominio mostrato dalle nostre azzurre capitanate dalla modenese Elisa Iorio. L’atleta in forza alla Vis Academy di Sassuolo ha trascinato la nazionale italiane nella sfida tra le migliori nazionali d’europa che è si disputata a Pieve di Soligo in provincia di Treviso. L’Italia del direttore tecnico Enrico Casella ha iniziato si dalla prima tranche della gara, le parallele asimmetriche, dove proprio Elisa Iorio ha dato il là alla vittoria azzurra con una super prestazione che ha totalizzato un punteggio di 14.400 punti, stroncando ancor prima di iniziare le possibilità francesi e degli altri avversari. Dopo le parallele via alla sfida sulla trave, dove le azzurre si sono ben difese tenendo a distanza la Francia, per poi passare al piatto forte della casa italiana: corpo libero e volteggio. In queste ultime due gare la nostra nazionale ha messo in cassaforte la vittoria con una serie di esecuzioni da applausi. Vince l’Italia ma vince soprattutto Elisa Iorio. La giovane atleta di casa nostra appena 15enne chiude al primo posto nella classifica dell’All Around con oltre 55 punti, numeri fenomenali a livello mondiale anche per campioni più affermati. Ora testa ai campionati europei di Glasgow che si terranno in agosto, dove l’obiettivo è imporsi ancora una volta.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche