Venerdì 17 Agosto 2018 | 10:56

GP DI GERMANIA, LIBERE NEL SEGNO DELLA RED BULL

Venerdì di prove libere a Hockenheim nel Gran Premio di Germania. Miglior tempo per Daniel Ricciardo nella prima sessione, domina invece Verstappen nel pomeriggio. Lontane per il momento le due Ferrari


Undicesimo appuntamento di una formula fino a questo momento spettacolare. Sul circuito di Hockenheim in Germania, dove Sebastin Vettel è padrone di casa, al via oggi le classiche sessioni di prove libere. E’ stato un venerdì targato Red Bull. Daniel Ricciardo è stato il più veloce nelle prime prove libere del mattino. L'australiano ha girato in 1'13"525 ma partirà dall'ultimo posto nella griglia di partenza: la Red Bull, infatti, ha ufficializzato la sostituzione di tre elementi della power unit che sulla monoposto di Ricciardo superano i limiti imposti dal regolamento. Seconda la Mercedes di Lewis Hamilton che precede Max Verstappen. Quarto tempo invece per la Ferrari di Sebastian Vettel che si è lasciato alle spalle i due finlandesi Valtteri Bottas e Raikkonen con l'altra Rossa di Maranello. Nel pomeriggio cambiano i fattori ma non il risultato: c’è sempre la Red Bull davanti a tutti ma è quella di Verstappen. L’olandese ha chiuso davanti a tutti in 1:13.085,  nuovo record della pista. Dietro di lui ancora Hamilton e Bottas, entrambi freschi di rinnovo contrattuale con la Mercedes, si conferma quarto Sebastian Vettel. E proprio le due Rosse non hanno ben impressionato, ma sul passo gara arrivano sempre buoni segnali. Sabato e domenica ci si attende ben altro andamento.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche