Venerdì 17 Agosto 2018 | 10:55

SASSUOLO, BABACAR VERSO IL CRYSTAL PALACE. ASSOLTO DE ZERBI

Stenta a decollare l’amore tra Babacar e il Sassuolo, il Crystal Palace ha offerto 13 milioni di euro per strappare il bomber ai neroverdi. Roberto De Zerbi è stato assolto dalla Corte d’Appello Federale, revocata la squalifica di 3 mesi


Quello tra Khouma Babacar e il Sassuolo è un amore destinato a non sbocciare. L’ultimo indizio della difficile convivenza tra le parti è l’esclusione nella prima amichevole di Vipiteno con mister De Zerbi che nel primo tempo gli ha preferito Boateng e nel secondo Matri. Si fanno dunque insistenti le voci di una possibile separazione dopo appena sei mesi dall’arrivo trionfale nel mercato invernale  del centravanti senegalese ex Modena e Fiorentina. Sul piatto c’è l’offerta allettante del Crystal Palace. Gli inglesi hanno proposto 13 milioni di euro per il cartellino di Babacar, ai quali il Sassuolo pare intenzionato a dire si per effettuare una plusvalenza di circa 4 milioni dopo averlo rilevato dalla Viola a gennaio per poco più di 9 milioni. Un’esperienza in Emilia quella di Babacar vissuta tra troppi bassi e pochi alti, Iachini lo ha relegato presto in panchina per schierare Politano nei panni di falso nueve e ora anche De Zerbi pare abbia altre idee. In Inghilterra danno l’affare per fatto. Non solo mercato in casa neroverde: ieri la Corte d’Appello Federale ha accolto il ricorso presentato da De Zerbi e revocato la squalifica di 3 mesi al tecnico per il caso Foggia.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche