Domenica 21 Ottobre 2018 | 07:48

COOP SPURIE IN EMILIA ROMAGNA, PARLA GIULIA GIBERTONI

I dati diffusi dall’ Ispettorato del lavoro in Commissione assembleare dove su 249 coop ispezionate in Emilia-Romagna nel 2017 ben 188 sono spurie, hanno creato una certa reazione ed imbarazzo da parte dei vertici del mondo cooperativo regolare. Giulia Gibertoni vice Presidente della Commissione spiega ai nostri microfoni il lavoro svolto


Clamore e caos in Regione e nel mondo cooperativo per i numeri diffusi dall’Ispettorato del Lavoro in Commissione speciale di ricerca e studio sulle cooperative spurie o fittizie, commissione voluta fortemente dal M5S e presieduta da Luca Sabattini e dalla vice presidente Giulia Gibertoni che da tempo si spende per fare chiarezza sul mondo delle false cooperative. In 9 mesi di verifiche da parte dell’Ispettorato del Lavoro in collaborazione con INPS e INAIL è emerso che su 249 cooperative ispezionate ben 188 e cioè il 75% sono irregolari o spurie. Analoga è la percentuale per il primo semestre del 2018. I dati riportati, merita ricordare sono relativi ad indagini effettuate non a campione ma su precise segnalazioni di cooperative che presentavano profili di irregolarità.  

Nel video intervista a Giulia Gibertoni, Vice presidente della Commissione Coop Spurie Emilia Romagna

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche