Domenica 21 Ottobre 2018 | 07:36

TRUFFA DI DIAMANTI, 52 MODENESI CHIEDONO GIUSTIZIA

Continua la trattativa tra Federconsumatori e Banco Bpm per trovare una soluzione alla truffa di diamanti. Oggi 52 risparmiatori di Modena hanno partecipato all’assemblea indetta da Adiconsum per far sentire la loro voce


C’è chi ha investito solo (si fa per dire) 6 mila euro, ma qualcuno ci ha rimesso invece tutti i risparmi di una vita, investendo diverse centinaia di migliaia di euro. La vicenda è sempre la stessa, quella che riguarda la truffa dei diamanti che ha visto coinvolti 120mila piccoli risparmiatori in tutta Italia, che su consiglio di alcune banche hanno comprato le pietre preziose spendendo complessivamente 2 miliardi di euro. Oggi, 52 risparmiatori seguiti da Adiconsum di Modena hanno fatto sentire la loro voce in una assemblea pubblica. I rappresentanti di Adiconsum e Federconsumatori, hanno incontrato pochi giorni fa Banco Bpm, unico istituto di credito ancora contrario  all’apertura di un dialogo per restituire parte degli investimenti persi, a differenza di Unicredit Banca, Banca Intesa e Monte dei Paschi. Le parti cercheranno una soluzione al più presto nelle riunione previsti per domani e venerdì

Nel video l'intervista a Adele Chiara Cangini, Responsabile Adiconsum Emilia Centrale

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche