Sabato 15 Dicembre 2018 | 17:23

PAVULLO, GIUNTA CRITICATA DI IMMOBILISMO

Hanno deciso di non presentare atti consigliari per denunciare quello dicono essere l'immobilismo dell'amministrazione. Sono i gruppi d'opposizione in consiglio comunale a due anni dall'insediamento sollecitano la giunta a lavorare di più


La giunta Biolchini ha compiuto due anni di vita, ma in consiglio comunale non vi è ancora traccia di iniziative o proposte significative. A lamentarlo sono in blocco tutti i consiglieri di minoranza di Pavullo, che denunciano una situazione di inattività dell'amministrazione e del consiglio comunale. E per dimostrarlo hanno deciso di non presentare altri atti, per fare emergere che senza la discussione sollecitata dalle minoranze, il Consiglio, al di la dell'ordinaria amministrazione, è fermo. Per la piscina è stato predisposto il cantiere da 300.000 euro ma dopo la risposta all'interrogazione con la quale a maggio era stato annunciato il via, nulla è seguito. Così come sul bando per la gestione del castello e della podesteria, i cui ritardi provocano la chiusura dell'area durante la settimana e così come nessuna notizia rispetto alla strada pratolino Malandrone.

 

Nel video intervista a Davide Venturelli, Movimento 5 Stelle

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche