Venerdì 16 Novembre 2018 | 08:17

AVVISO URBANISTICA, CONCLUSA LA PRIMA FASE DI ASSEMBLEE

Si è conclusa con i tre appuntamenti di ieri sera, la prima fase di assemblee pubbliche informative dedicate all'avviso del comune sulle aree della città da riqualificare e sulla legge regionale. Un'occasione per i cittadini per ribadire preoccupazioni e chiedere garanzie


Le sale di quartiere Via Panni e via Padova, nell'area sud della città, ed il laboratorio ovest lab in via Nicolò Biondo. Queste le tre sedi in cui ieri sera, contestualmente, si sono svolte le ultime 3 assemblee pubbliche della prima serie di incontri dedicati all'informazione ai cittadini sull'avviso pubblico relativo alle aree della città da riqualificare in vista del nuovo Piano Urbanistico e nel rispetto delle previsioni della nuova legge urbanistica regionale. Il più partecipato, quello in via Panni, alla presenza di sindaco degli assessori Guadagnini e Guerzoni ma con protagonista la dirigente capo del settore urbanistica del comune Maria Sergio. Un'occasione per molti cittadini per ribadire le problematiche esistenti più che le, pur importanti, prospettive future. Come il mantenimento del bosco naturale e spontaneo di via Tignale del Garda da tutelare ancora prima di pensare al tutto da costruire nuovo bosco urbano di Vaciglio, dalla necessità di governare e migliorare l'esistente prima di pensare progetti futuristici con prospettiva decennale. Così come la difficoltà nel coprendere il saldo zero in un momento, anche se in continuità con progetti definiti da anni, che continua a prevedere la costruzione nuova palazzine. Da Vaciglio all'ex Amcm, tema del giorno di ieri in consiglio arrivato polemicamente anche nelle assemblee pubbliche della serata. Critico l'ex segretario e militante della Lega Filippo Panini, uno dei pochi ad avere seguito buona parte delle assemblee in entrambe le serate del 9 e del 12 luglio.

Nel video intervista a:
Maria Sergio, Dirigente Urbanistica Comune di Modena
- Filippo Panini, Lega Nord 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche