Domenica 23 Settembre 2018 | 22:41

SASSUOLO, MISSIROLI IN PARTENZA. C’E’ L’ACCORDO CON BRIGNOLA

Del nuovo corso targato Roberto De Zerbi non farà più parte Simone Missiroli, bandiera dei neroverdi. Nel frattempo accordo raggiunto tra Sassuolo e Brignola, resta da trovare una contropartita da girare al Benevento


Prima Francesco Acerbi, ufficialmente un nuovo difensore della Lazio, e ora Simone Missiroli. Il nuovo corso di mister Roberto De Zerbi taglia per così dire le bandiere e anche l’ex mezz’ala della Reggina arrivato in neroverde nel 2012 per 3,5 milioni di euro (l’acquisto più caro fino ad allora della storia del Sassuolo)ed eroe della cavalcata in Serie A è ai saluti. La dirigenza emiliana avrebbe informato il centrocampista, tra i giocatori più amati da tifosi, che per lui non ci sarà spazio nella stagione che verrà e dovrà andare alla ricerca di nuove avventure. Missiroli, in ritiro a Vipiteno con il resto della squadra, si aggiunge virtualmente ai 5 giocatori esclusi da De Zerbi e lasciati ad allenarsi allo stadio Ricci tra cui spuntano Trotta e Ragusa. E proprio Antonino Ragusa è in queste ore al centro di un intreccio di mercato tra Sassuolo e Benevento. I neroverdi hanno l’accordo con Enrico Brignola, talento a lungo seguito da Carnevali. Ma la trattativa imbastita sulla base di uno scambio che avrebbe coinvolto Ragusa ha subito una frenata a causa del momentaneo rifiuto dell’esterno degli emiliani. Si cerca una nuova contropartita, con l’Atalanta che sullo sfondo proverà ad intervenire. Nel frattempo la Sampdoria si fionda su Stefano Sensi, Goldaniga è ormai un giocatore del Frosinone (manca solo la firma) mentre la Fiorentina sta facendo di tutto per portare in toscana Alfred Duncan.

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche