Lunedì 24 Settembre 2018 | 19:42

URBANISTICA, L' AVVISO PUBBLICO NEI QUARTIERI

Ieri sera poco più di 100 persone hanno partecipato ai 4 appuntamenti organizzati dal Comune per la presentazione dell'avviso pubblico per l'attuazione degli interventi urbanistici


Quattro appuntamenti, uno alle 18,30 in centro storico e altri 3, contestuali a partire dalle ore 21. Difficili da seguire, un po per la serata afosa di luglio, un po per il tema, quello dell'urbanistica e degli interventi previsti o possibili dall'attuale PUG, di fatto il Piano regolatore che anche a Modena dovrà cambiare radicalmente in vista della nuova legge urbanistica regionali. Insomma non proprio argomenti allettanti per una sera d'estate. Forse anche per questo erano poco più di 100 i cittadini che hanno seguito le 3 assemblee serali, condotte dagli esponenti della giunta in tre punti della città. Alla Palazzina Pucci a condurre, insieme alla dirigente Capo, Maria sergio, l'Assessore ai lavori pubblici Giulio Guerzoni con gli assessori Urbelli e Ferrari. Contestualmente alla sala di via Maria Curie, su un altra parte dei 38 rioni in cui è stata divisa la città, l'avviso era presentato dall'Assessore Anna Maria Vandelli, insieme agli assessori Bosi e Cavazza. 43 i cittadini in sale, tra questi anche una rappresentanza di #mobastacemento, movimento critico sull'avviso. Pubblico più coinvolto ma ridotto numericamente, circa 25 i cittadini presenti in platea, in Piazza Liberazione sui rioni di Modena Est, con il sindaco insieme agli assessori Filippi e Guadagnini. Giovedì 12 si replicherà con la seconda parte delle assemblee previste. 

Nel video intervista a:
Giulio Guerzoni, Assessore ai lavori pubblici Comune di Modena
- Gianmario Sannicola, Comitato Mobastacemento

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche