Venerdì 16 Novembre 2018 | 08:52

FENOMENO VETTEL, SILVERSTONE SI TINGE DI ROSSO

Sebastian Vettel trionfa nel gran premio di Gran Bretagna, decisivo uno spettacolare sorpasso su Bottas a pochi giri dal termine. La Rossa torna a vincere a casa Mercedes e il tedesco allunga su Hamilton nella classifica piloti


“Grazie ragazzi, qui a casa loro..”. Festeggia così Sebastian Vettel via radio con il suo team, la Ferrari spodesta il regno di Lewis Hamilton e trionfa a Silverstone al termine della gara senza dubbio più spettacolare della stagione. Colpi di scena a non finire, sorpassi da lasciar senza fiato e un duello Ferrari-Mercedes che ha regalato brividi ed emozioni fino all'ultima curva. Partenza schoc per Lewis Hamilton, partito malissimo mandato poi in testa coda da Raikkonen dopo un contatto punito con 10 secondi di penalità ai danni del finlandese. Ne approfitta Vettel, perfetto nel pomeriggio inglese. Hamilton conduce una rimonta da campione assoluto fino alla quinta piazza, poi ecco l’entrata in scena della duplice safety car apparsa in pista per l’incidente di Ericsson tra Abbey e Farm al 36° giro e la rovinosa collisione tra Grosjean e Sainz alla ripartenza due tornate più tardi. I due team rivali adottano strategie opposte e ciò risulterà decisivo: e Ferrari hanno approfittato della situazione per fermarsi di nuovo e montare le soft nuove, mentre le Mercedes hanno preferito lasciare Bottas, secondo fino a quel momento e Hamilton in pista con le gomme medie già consumate. Un azzardo che le due frecce d’argento pagheranno a caro prezzo. Da qui ne verranno fuori dieci giri conclusivi da togliere il fiato. Al 46esimo giro Seb compie un sorpasso d’autore su Bottas il quale cede di schianto e consegna seconda e terza posizione a Hamilton e Raikkonen. Si interrompe così un dominio Mercedes che durava ormai dal 2013 sulla pista britannica. Vettel allunga in classifica mondiale, è più 8 su Hamilton.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche