Giovedì 19 Luglio 2018 | 19:23

SASSUOLO, ECCO BOATENG: ‘VOLEVO L’ITALIA E DE ZERBI’

Primo giorno da nuovo calciatore del Sassuolo per Kevin Prince Boateng. Il ghanese, presentato oggi, è tornato in Italia convinto dal progetto neroverde e dalla presenza di Roberto De Zerbi


Dopo la vittoria della Coppa di Germania che ha proiettato direttamente in Europa League il suo Eintracht Francoforte, ma soprattutto dopo essere stato inserito nella top 11 della Bundesliga , Kevin Prince Boateng sbarca di nuovo in Italia e sceglie la maglia neroverde del Sassuolo che ha indossato per la prima volta oggi durante la presentazione alla stampa. Tra le motivazioni che hanno spinto l’ex milanista a cedere alla corte del Sassuolo c’è quel Roberto De Zerbi che avrebbe dovuto allenarlo già due anni fa al Las Palmas prima che l’approdo in Liga dell’attuale tecnico neroverde saltasse a pochi giorni dal ritiro. Trequartista o attaccante, Boateng ha dimostrato di saper ricoprire diversi ruoli in tutto il centrocampo e non pone limiti alla sua avventura in neroverde.

Nel video intervista a Kevin-Prince Boateng, centrocampista Sassuolo

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche