Sabato 21 Luglio 2018 | 02:20

SPORT E INCLUSIONE, GIOVANI DISABILI DIVENTANO ISTRUTTORI

Lo sport diventa inclusione a Campogalliano. Grazie al progetto europeo All Volunteers, la cooperativa LUNEnuove darà la possibilità a giovani con disabilità di diventare istruttori sportivi


Lo sport come forma di inclusione per tutti coloro che convivono da tempo con una disabilità. Si chiama All Volunteers ed è un progetto finanziato dalla Comunità Europea attraverso il programma Erasmus Plus che verrà realizzato in Italia grazie all’associazione LUNEnuove e il CAT, il centro armonico terapeutico di Campogalliano. Ragazzi con disabilità dai 18 ai 30 anni svilupperanno competenze quali lavoro in gruppo, motivazione, responsabilità e capacità di superare le barriere sociali per poter diventare istruttori nelle associazioni sportive del territorio. All Volunteers è un progetto nato due anni orsono e che vede la grande collaborazione, basata su scambi interculturali e formativi, di alcune comunità spagnole come quella dell’isola di Gran Canaria e quella ungherese rappresentata dall’associazione Nem Adom Fel, oggi presenti a Campogalliano.

Nel video intervista a Ambra Bongiovanni, Responsabile della progettazione europea Cooperativa Lune Nuove

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche