Sabato 21 Luglio 2018 | 02:26

SETTE COLLI D’ORO, PALTRINIERI DOMINA ANCHE A ROMA

Gregorio Paltrinieri domina anche al Sette Colli di Roma. Il campione carpigiano porta a casa due vittorie negli 800 metri e nei 1500 metri stile libero. Numeri impressionanti in attesa degli Europei di Glasgow


Tre settimane di gare no stop e tre settimane di record su record. Dopo il doppio oro nei 1500 metri e nei 400 metri ai Giochi del Mediterraneo di Tarragona, Gregorio Paltrinieri si esalta anche al prestigioso torneo italiano Sette Colli di Roma dominando prima negli 800 metri stile libero e poi ancora una volta nella sua specialità, i 1500 metri.  7'46", questo il tempo con cui Greg ha praticamente passeggiato nella giornata di sabato nella tranche degli 800 metri che è valsa la prima medaglia d’oro del week end al foro italico. Poi la chiosa della domenica sempre a firma del carpigiano nei suoi 1500 stile libero vinti con un “comodo” 14’49″ davanti all’altro italiano Domenico Acerenza e al brasiliano Guilherme Costa. Quasi un assolo per Greg che senza forzare eccessivamente si è portato a casa la vittoria, nonostante sul groppone si inizi a sentire la fatica di oltre 20 giorni di gare tra Italia e Spagna. L’obiettivo ora è già rivolto all’appuntamento più atteso della stagione, gli Europei di Glasgow in programma dal 2 al 9 agosto, dove per Greg non mancheranno gli avversari pronti a spodestare il suo regno. Prima del Sette Colli di Roma, anche quest’anno, una delegazione azzurra è stata accolta come di consueto in Vaticano da Papa Francesco, a margine proprio del torneo di nuoto in cui Paltrinieri ha donato al pontefice un cuffia particolare a lui dedicata.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche