Martedì 23 Ottobre 2018 | 21:12

DIVIETO DEL GIOCO D’AZZARDO AI MINORI, 'FACCIAMO GIRARE LA VOCE'

Arriva a Modena “Facciamo girare la voce”, il tour che ha fatto tappa in quattro tabaccherie modenesi per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’esistenza di una legge che vieta severamente il gioco d’azzardo ai minori


“Facciamo girare la voce”, questo il titolo del progetto sbarcato in quattro tabaccherie modenesi volto ad informare l’opinione pubblica sull’esistenza di una legge che vieta ai minori di 18 anni la partecipazione ai giochi con vincite in denaro. Un vero e proprio tuor, giunto alla sua settima edizione, che toccherà complessivamente 105 tabaccherie di 26 città italiane, durante il quale verrà distribuito materiale informativo utile a creare un confronto con le persone. Un invito fatto ai genitori a dialogare con i propri figli sul tema del gioco per prevenire eventuali comportamenti vietati, ma che si rivolge anche ai tabaccai che hanno un ruolo di considerevole importanza nel contrastare questo fenomeno.

Nel video l'intervista a:
- Alessandro Pignorio, Operatore Moige
- Paolo Bigarelli, Presidente provinciale Federazione Italiana Tabaccai

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • eugenio b.

    08 Giugno 2018 - 15:03

    Sono anni che c'è Fino al 31 dicembre 2010 non era sancito il divieto di gioco ai minori per i grattini, divieto invece previsto per glii apparecchi da divertimento comma 6 e 7 del 110 , commi 8, 8bis e 9 ter del Tulps). poi la stabilità 2011 13 dicembre 2010 n.220 ha introdotto articolo 1 comma 70 poi DECRETO-LEGGE 6 luglio 2011, n. 98 – LEGGE 15 luglio 2011 , n. 111 art. 24 commi 20 - 21 - 22

    Rispondi

i più letti

Ti potrebbe interessare anche