Martedì 19 Giugno 2018 | 08:45

BIMBO CHIUSO IN AUTO AL SOLE, STA BENE ED E’ SALVO

Momenti di tensione ieri in via Loschi a Modena, dove un bimbo di due anni è rimasto chiuso nell’auto della nonna. Il piccolo è stato liberato grazie all’intervento della Polizia


Una distrazione che poteva trasformarsi in una tragedia: nel pomeriggio di ieri un bimbo di due anni è rimasto chiuso in auto sotto il sole ma fortunatamente è stato messo in salvo senza riportare nessuna conseguenza. Il tutto è successo in pochi attimi, la nonna di 62 anni era andata a prendere il nipotino all’asilo comunale di via Loschi a Modena e dopo aver parcheggiato e sistemato il piccolo nel seggiolino si stava per rimettere alla guida quando ha chiuso per sbaglio la portiera della macchina lasciando le chiavi sul cruscotto. E’ scattata la disperazione, il sole era alto in cielo e faceva molto caldo. Il bimbo accaldato ha cominciato ad agitarsi e a piangere. Allertato un equipaggio della volante gli agenti sono accorsi sul posto e sono riusciti a mettere in salvo il piccolo, accompagnato poi in ospedale per gli accertamenti di sicurezza. Momenti di tensione e apprensione che hanno riportato alla mente l’ultimo, ma non isolato, episodio avvenuto a Pisa, quando a causa di una maledetta dimenticanza un papa ha lasciato la sua bimba di un anno in auto per diverse ore. Quando sono arrivati i soccorritori la piccola era già decaduta. Due episodi diversi ma che evidenziano come a volte una distrazione innocua può essere molto rischiosa.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche