Domenica 24 Giugno 2018 | 20:37

FURTO AL DESPAR, TACCHEGGIATORE SERIALE IN MANETTE

La Polizia di Stato ha tratto in arresto un nordafricano di 39 anni sorpreso all’interno del supermercato Despar a rubare svariate bottiglie di whisky. Lo straniero in passato era anche stato espulso dal territorio nazionale, ma aveva ignorato il provvedimento


Furti, rapine, violenza e droga, questo il curriculum per niente invidiabile alle spalle del taccheggiatore seriale tratto in arresto dalla Polizia di stato di Modena. Si tratta di un nordafricano di 39 anni sorpreso all’interno del nuovo supermercato Despar di via Cabassi a rubare svariate bottiglie di whisky. Il marocchino è stato notato dalla guardia giurata in servizio mentre si aggirava con fare sospetto tra gli scaffali del supermercato, aveva con sé una borsa dove nascondeva le bottiglie di liquore che rubava, credendo di passare inosservato. Dopo il furto il taccheggiatore ha anche provato a lasciare il negozio come se nulla fosse, ma è stato fermato dall’addetto alla sicurezza. All’arrivo degli agenti della volante, lo straniero è stato accompagnato in questura mentre i liquori derubati per un valore dei 216 euro sono stati riconsegnati al negozio. Una volta identificato si è scoperto che il nordafricano in passato a causa dei numerosi reati era già stato espulso dal territorio nazionale, ma aveva ignorato il provvedimento. Ora si trova in carcere su indicazione del magistrato di turno.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche