Lunedì 22 Ottobre 2018 | 14:16

L’ARGENTINA DI VELASCO SUPERA L’ITALIA DI ZAYTSEV

Nell’incrocio tra il tecnico gialloblù e i suoi prossimi giocatori Zaytsev, Anzani, Mazzone e Rossini, l’Argentina supera l’Italia nella Volleyball Nations League. Nel frattempo il d.g. Sartoretti è al lavoro per rinforzare la rosa


Julio Velasco ha trovato la sua prima vittoria nella Volleyball Nations League e lo ha fatto proprio contro l’Italia dei suoi prossimi giocatori in maglia canarina Zaytsev, Anzani, Mazzone e Rossini. L’Argentina supera l’Italia di Blengini nella notte di San Juan, in un suggestivo incrocio tutto targato Azimut Modena Volley con Ivan Zaytsev e Simone Anzani ancora una volta sugli scudi. Nulla hanno potuto però con il sestetto messo in campo da Julio Velasco e che ha rifilato un netto 3-0 agli azzurri. Il primo dolore alla truppa capitanata dallo Zar lo da proprio il futuro allenatore di Modena Volley, il quale avrà comunque sorriso sotto i baffi nel vedere la già collaudata intesa tra l’opposto e il centrale entrambi ex Perugia, che già fa sognare i tifosi del PalaPanini. E proprio il Tempio del Volley sarà grande palcoscenico internazionale, pronto ad accogliere la nazionale di Blengini nel week end tra il 22 e il 24 giugno, quando la Nations League farà tappa a Modena. Nel frattempo continuano i lavori di rafforzamento in Italia del direttore generale Andrea Sartoretti alla ricerca di un opposto da affiancare a Zaytsev e di uno schiacciatore capace di aumentare il tasso di qualità anche in fase di ricezione. Quest’ultimo identikit corrisponde al nome di Denys Kaliberda, martello classe 1990 in forza nel campionato turco ma che in Italia ha già vissuto esperienze importanti con la maglia di Lube e Perugia. Da non dimenticare che i gialloblù hanno già in rosa Klemen Cebulij, prossimo però al trasferimento a Siena. Sul piede di partenza Elia Bossi e Matteo Piano, entrambi in direzione Milano dove ritroveranno coach Andrea Giani.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche