Martedì 21 Agosto 2018 | 03:55

CARPI, CHEZZI PRONTO A RACCOGLIERE IL TESTIMONE

Ormai scelto il successore di Calabro: a breve l’annuncio di Marcello Chezzi, che dopo 13 anni a Castelfranco e l’esperienza di Savona è pronto al debutto in D


Il Carpi ha scelto, ora manca solo l’annuncio. Marcello Chezzi sarà il successore di Antonio Calabro. Come sempre in via Marx non hanno voluto perdere tempo: un anno fa qualche giorno dopo la sconfitta nella finale di Benevento avevano già individuato in Calabro il successore di mister Castori. Ora tocca a un altro debuttante prendere in mano la squadra biancorossa. Marcello Chezzi, 42 anni da compiere il prossimo 21 agosto, sarà annunciato a breve, magari già domani sera a Tv Qui quando il patron Stefano Bonacini sarà ospite dalle ore 20,50 del nostro Sport Qui. Chezzi, nato a Castelfranco, dopo una buona carriera fra Eccellenza e D da centrocampista, ha iniziato ad allenare a 28 anni nel Castelfranco, lanciato dal padre Paolo, tutt’ora presidente e deus ex machina della Virtus. Una carriera in crescendo, con una salvezza ai playout e tre playoff centrati, fino al salto in C2 conquistato nel 2013 dopo i playoff nazionali, anche se poi il club biancogiallo decise di non pagare la tassa a fondo perduto per il ripescaggio. L’anno scorso, dopo 13 anni e la discesa in Eccellenza, è arrivato l’addio. Chezzi ne ha approfittato per prendere il diploma da direttore sportivo a Coverciano, poi a novembre lo ha chiamato il Savona in D dove dalla zona playout ha portato i liguri a sfiorare i playoff. Il Carpi lo ha sempre tenuto sotto osservazione, tanto che a lungo si parlò di un suo approdo in biancorosso per la Primavera. A breve invece comincerà la sfida più difficile con il debutto in B.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche