Giovedì 18 Ottobre 2018 | 10:18

CASO SETA, GALLI CHIEDE LE DIMISSIONI DI BULGARELLI

L’ennesimo autobus Seta completamente distrutto dalle fiamme ha scatenato numerose reazioni politiche. Andrea Galli, Capogruppo regionale di Forza Italia ha chiesto le immediate dimissioni del presidente Seta Vanni Bulgarelli e anche del direttore generale


In fiamme un altro autobus per il trasporto pubblico, di Seta, sulla provinciale che porta a Campogalliano. Il rogo non ha provocato feriti, ma il mezzo è andato completamente distrutto. L'incendio ha scatenato reazioni politiche.
 Andrea Galli, Capogruppo Regionale di Forza Italia con un ordine del giorno ha richiesto le dimissioni immediate del presidente di Seta Vanni Bulgarelli e anche del direttore generale. Galli sottolinea che si tratta del nono autobus bruciato in pochi mesi, e del quarto nell’ultime due settimane. Un problema evidente che secondo il forzista rivela una gestione miope, in quanto questi incendi sono poi accompagnati da centinaia di guasti e interruzioni, sicuramente meno eclatanti dei roghi ma altrettanto significativi. Nel suo ordine del giorno Galli, oltre alle dimissioni dei vertici Seta chiede anche all’amministrazione comunale di stabilire dei compiti e degli obiettivi chiari per la prossima dirigenza per evitare di mettere in pericolo la vita di passeggeri e autisti.

Nel video intervista a Andrea Galli, capogruppo regionale Forza Italia

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche