Sabato 18 Agosto 2018 | 21:46

NUOVO MODENA: DOMANI SI DECIDE

Domani pomeriggio, alle 17:30 nel corso della Commissione Servizi, il Sindaco comunicherà il nome della cordata a cui rilascerà il gradimento per la ricostruzione del Modena Calcio. Poi la conferenza stampa di annuncio alla città dallo Stadio Braglia


Dopo tanta, probabilmente troppa, attesa finalmente sta per calare il sipario sulla lunga telenovela che ha accompagnato il Modena calcio e la sua rinascita da Novembre dello scorso anno. Nel corso della riunione della Commissione Servizi, in programma domani pomeriggio alle 17,30 in Municipio, infatti, il Sindaco comunicherà ai consiglieri di maggioranza ed opposizione la sua decisione in merito alle tre cordate che hanno presentato i progetti per far ripartire, già dalla stagione che inizierà a breve, la centenaria storia dei gialloblu. Al termine della Commissione il Sindaco informerà la città, nel corso di una conferenza stampa convocata allo stadio Braglia, luogo simbolico da cui ripartire e, allo stesso tempo, il più adatto per ospitare anche almeno una rappresentanza di quella tifoseria che da oltre sei mesi aspetta una società, prima, una squadra poi in cui riversare il proprio calore. E’ durata più del previsto l’analisi della Commissione incaricata dal Comune di valutare i progetti presentati nel bando pubblico, un’analisi solamente consultiva perché il gradimento dell’Amministrazione, che potrà dare luogo all’iscrizione direttamente in serie D da parte della Lega, al termine di un ulteriore periodo di riflessione sarà frutto di una decisione ad esclusivo appannaggio del Sindaco. Sono tre le forze in campo: l’Us Modena Calcio che vede nell’Avvocato Giampiero Samorì ed in Gianni Gibellini i principali protagonisti, la Pro Modena di Amadei e Seghedoni e Modena Calcio dell’accoppiata Toni –Marai. Da domani sera una delle tre compagini sarà incaricata di far ripartire la storia canarina ripartendo da zero in una vera e propria corsa contro il tempo.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche