Sabato 20 Ottobre 2018 | 17:14

LAVORI IN TRIBUNALE, SI CERCANO NUOVE SEDI

Cercasi nuova sede temporanea per il Tribunale. I lavori di ristrutturazione, oltre alla parte esterna dell’immobile riguardano anche gli interni, con la riparazione dell’impianto idraulico ed elettrico. Operazione che rende necessario uno spostamento della sede


Si cerca una nuova sede per il Tribunale almeno sino a quando non saranno completati i lavori di ristrutturazione che involgeranno non solo la parte esterna dell’immobile bensì anche quella interna. I lavori interesseranno infatti  l’impianto idraulico ed elettrico. I tempi delle opere e i disagi ad essi legati renderanno necessario un trasferimento temporaneo delle attività in altre sedi, da trovare possibilmente vicine a quella attuale. Il tema è uscito durante un incontro tra l’Ordine degli Avvocati e il Dott. Pasquale Liccardo, nuovo presidente del Tribunale. Al momento non si conoscono costi e tempi delle operazioni di ristrutturazione, che saranno a carico del Ministero di Grazia e Giustizia. Il Tribunale è sotto impalcatura da febbraio, quando alcuni calcinacci si erano distaccati dal cornicione dell’edificio rendendo necessario un transennamento temporaneo della zona e la chiusura delle strade adiacenti per motivi di sicurezza.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche