Sabato 20 Ottobre 2018 | 16:30

MODENA OTTAVA IN ITALIA PER TASSO DI OCCUPAZIONE. A TRAINARE SONO LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Il lavoro a Modena risulta in crescita, trainato dalle piccole e medie imprese. Lo riporta una ricerca Lapam, che vede la nostra provincia all’ottavo posto in Italia per tasso d’occupazione, con un 69,1%


Le difficoltà ci sono ancora, ma il lavoro sta ripartendo e a fare da protagoniste sono le piccole e medie imprese. Lo dice un’analisi condotta da Lapam Confartigianato a livello nazionale, che ha fotografato Modena in una posizione degna di nota sul fronte occupazione: nel 2017, il tasso di persone tra i 15 e i 64 anni con un lavoro risultano in crescita al 69,1% rispetto al 68,8% del 2016. Un dato occupazionale che sta tornando verso i valori raggiunti nel 2007, quando la quota era del 70,8% e che fa della nostra provincia l’ottava in Italia. Una ripresa del mercato del lavoro trainato dalle piccole e medie imprese, che creano il 3,8% dei posti a fronte del 2% delle imprese medio-grandi. La ricerca Lapam ha però evidenziato come per le imprese artigiane ci siano difficoltà nel reperire almeno 19 tipi di figure professionali sulle 128 maggiormente richieste. Si tratta di professionalità legate al piano Impresa 4.0 come tecnici programmatori, tecnici esperti in applicazioni, analisti e progettisti di software o tecnici meccanici; tutte professioni con difficoltà di reperimento superiori al 55%.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche