Mercoledì 25 Aprile 2018 | 19:52

SASSUOLO: INDISPENSABILI I 3 PUNTI COL BENEVENTO

Questo pomeriggio al Mapei Stadium il Sassuolo affronterà il Benevento in una gara in cui è obbligato ad ottenere il bottino pieno. Iachini conferma il 3-5-2 nonostante i tanti infortuni, nel Benevento si rivede l’ex Iemmello


Una partita da vincere a tutti i costi per il Sassuolo che questo pomeriggio affronterà al Mapei Stadium un Benevento che, sino ad oggi, non ha mai fatto punti in trasferta. Una gara che mister Iachini dovrà affrontare con l’infermeria piena ma anche con la consapevolezza che meno di tre punti potrebbero non bastare in chiave salvezza vista la settimana che sta per iniziare e che opporrà i neroverdi al Verona, in trasferta, ed alla Fiorentina in casa prima di gare sulla carta proibitive come quelle con la Sampdoria, l’Inter e la Roma di Spalletti. Out Lirola, Goldaniga e Sensi, il sassuolo insisterà sul 3-5-2 che ha portato ad ottimi risultati in questo finale di stagione adattandolo, con Lemos terzo centrale a fianco di Acerbi e Peluso, Dell’Orco ed Adjapong sulle fasce con Magnanelli che riprenderà il suo posto in mediana. In avanti più Babacar che Berardi a fianco di Politano. 4-3-3 per De Zerbi che deve ancora rinunciare a D’Alessandro ma recupera l’ex carpigiano Letizia sulla fascia. In attacco spazio all’ex di turno Iemmello affiancato da Brignola e Diabatè. Arbitra Gavillucci di Latina con Manganiello e Ghersini al Var.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche