Sabato 21 Luglio 2018 | 21:40

NASCONDEVA 200 MILA EURO DI DROGA NELL'AUTO, ARRESTATO ITALIANO

Nascondeva nell’auto un chilo e 500 grammi di cocaina del valore, sul mercato nero, di circa 200mila euro. Si tratta di un 39enne italiano proveniente da Genova, che ieri è stato intercettato dalla Polizia Stradale di Modena al casello di Valsamoggia


Aveva con sé un quantitativo di droga del valore di circa 200mila euro l’uomo che ieri è stato arrestato dalla Polizia Stradale di Modena. Intercettato al casello autostradale di Valsamoggia per un controllo routinario, l’italiano di 39 anni proveniente da Genova era già noto alle forze dell’ordine per detenzione e spaccio di stupefacenti e per questo è stato sottoposto ad un esame più approfondito. Addosso l’uomo aveva una piccola quantità di hashish, ma da un meticoloso controllo alla sua auto, una Skoda Roomster, è stato trovato un panetto di cocaina di un 1 chilo e 500 grammi. Un quantitativo di droga molto più elevato e dal valore considerevole: un chilo di cocaina venduta in dosi può infatti valere fino a 200mila euro. Motivo per cui il panetto era stato occultato accuratamente in un piccolo vano della vettura in cui il 39enne sperava non venisse scoperto. Con tutta probabilità, l’intento dell’uomo era quello di rivendere la droga nelle zone del bolognese.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche