Domenica 19 Maggio 2019 | 23:09

LUNEDI’ DELL’ANGELO, LA FESTA DOPO LA RESURREZIONE

Dopo Pasqua, si celebra “Pasquetta”, un giorno che, come suggerisce il nome, rappresenta un prolungamento della festa della Resurrezione e quindi un’occasione per i fedeli di continuare a onorare il ritorno di Cristo


Il lunedì dell’Angelo più noto come Pasquetta, è il giorno successivo alla Pasqua, così chiamato perché in questa ricorrenza si ricorda l’incontro dell’Angelo con le donne giunte al Sepolcro. Il Vangelo racconta che Maria di Magdala, Maria madre di Giacomo e Giuseppe, e Salòme si recarono al sepolcro dove Gesù era stato sepolto, con degli olii aromatici per imbalsamarne il corpo. Giorno festivo, introdotto dallo Stato italiano nel dopoguerra, il Lunedì dell’Angelo ha la funzione di allungare la festa della Pasqua. Una celebrazione che nella liturgia ha un peso inferiore rispetto alla domenica  ma che  per le persone è diventata una tradizione sentita, soprattutto perché offre un’ulteriore occasione per stare insieme.

Nel video intervista a Don Luigi Biagini, parroco della Parrocchia di Sant'Agnese

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche