Giovedì 21 Giugno 2018 | 14:10

L’AUTOVELOX SULLA TANGENZIALE CARDUCCI VERRA' SOSTITUITO

Nuovo autovelox sulla Tangenziale Carducci. Il vecchio rilevatore di velocità sarà sostituito da uno strumento più potente posizionato nella medesima posizione, ma a sei metri di altezza


Gli automobilisti modenesi potranno per una decina di giorni tirare un sospiro di sollievo. L’autovelox posto sulla Tangenziale Carducci in direzione Bologna fra le uscite 7 e 6 Crocetta/Nonantola, al centro di numerose polemiche per l’alto numero si contravvenzioni elevate, -circa un centinaio al giorno-, e oscurato qualche giorno fa dallo spray di colore nero, verrà  rimpiazzato da un moderno apparecchio digitale. Apparecchio che consentirà una più efficace trasmissione dei dati. Il nuovo rilevatore automatico, già acquistato dalla Polizia municipale, sarà in grado di rilevare le infrazioni con esattezza anche su strade multicorsia e sarà posizionato su un palo all’altezza di sei metri. Questa  mattina la rimozione del box di metallo, dove si trovava il vecchio velox  e da domani inizieranno i lavori per la predisposizione del nuovo strumento. Prima di entrare in funzione a regime, la nuova attrezzatura avrà bisogno di un periodo di prova della durata di una decina di giorni per verificarne il corretto funzionamento, in questo arco di tempo le immagini scattate non avranno valore, ma la Municipale intensificherà i controlli sulla tratta con strumentazioni mobili

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche