Martedì 11 Dicembre 2018 | 17:56

ALLERTA FIUMI, DISAGI AL TRAFFICO PER LA CHIUSURA DEI PONTI

Dopo l’allerta fiumi diramata dalla protezione civile nella notte a scopo precauzionale è stata disposta la chiusura dei ponti di Modena e Provincia. Svariati i disagi alla circolazione stradale


Ponte Alto e Ponte dell’Uccellino sul fiume Secchia ma anche Ponte vecchio di Navicello sul Panaro dalle 22 di ieri sera sono stati chiusi al transito a scopo precauzionale in seguito al prolungamento dell’allerta arancione diramata dalla protezione civile. Dalle 6 di questa mattina inoltre è stata chiusa alla circolazione anche strada Curtatona. La chiusura momentanea delle infrastrutture ha avuto inevitabili ripercussioni sul traffico stradale soprattutto tra la Nazionale per Carpi e Campogalliano, una delle arterie maggiormente trafficate nel nostro territorio. Code di circa 4 chilometri si sono verificate anche tra Campogalliano e Modena, in direzione Reggio Emilia. La raccomandazione rivolta alla popolazione è quella di evitare di percorrere i sentieri lungo gli argini fino a conclusione della fase di allerta, prolungata dalla Protezione civile fino alla mezzanotte di martedì, si invita anche a prestare attenzione a chi percorre il tratto ciclabile di strada Nazionale per Carpi sud in prossimità della chiesa di San Pancrazio. La piena pur non essendo ai livelli di quella dello scorso dicembre nella notte ha superato la cosiddetta soglia 2 mettendo in allerta tutti gli operatori della protezione civile e i tecnici comunali. Per tutta la notte infatti è andata avanti una fase di monitoraggio degli argini dei fiumi: la pioggia più l’aumento delle temperature ha provocato un’accelerazione dei processi di scioglimento del manto nevoso al suolo con un conseguente maggior afflusso di acque nei fiumi a valle.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche