Sabato 22 Settembre 2018 | 13:53

AUTO DANNEGGIA IL MARCIAPIEDE DEL CAVALCAVIA MAZZONI

Nella notte tra giovedì e venerdì un ragazzo di 24 anni mentre era a bordo della sua vettura, una Fiat Bravo, attraversando il cavalcavia Mazzoni a Modena ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato contro un piletto marmoreo collocato sul bordo del marciapiede


Stava attraversando con la sua auto il cavalcavia Mazzoni a Modena quando ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato contro un piletto marmoreo collocato sul bordo del marciapiede. Protagonista del sinistro un ragazzo di 24 anni che stava transitando con la sua auto, una Fiat Bravo, in direzione viale Gramsci. L’incidente si è verificato intorno alle 2:45 di notte, non ha coinvolto nessun altro veicolo e fortunatamente non ha causato nessun danno grave neanche nel giovane che non ha avuto bisogno del ricovero in ospedale. Nessuna conseguenze neanche sulla circolazione che ha continuato ad essere regolare per quanto riguarda le automobili. Qualche disagio invece è stato subito dai pedoni, che per attraversare il tratto di cavalcavia interessato dal sinistro, sono stati costretti a passare a bordo strada. I danni all'infrastruttura sono stati localizzati dunque solo nel tratto del camminamento pedonale per il quale si è reso necessario il restringimento della banchina con l’ausilio di una cordellatura. Sul posto è intervenuta la Polizia municipale di Modena alla quale sono affidati gli accertamenti per stabilire la dinamica dell’incidente.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche