Giovedì 21 Giugno 2018 | 14:13

IMPRESE, LE PROPOSTE AI CANDIDATI MODENESI ALLE ELEZIONI

Le associazioni imprenditoriali modenesi aderenti a Rete Imprese Italia hanno elaborato una serie di riflessioni e proposte ai candidati modenesi a Camera e Senato in vista delle elezioni del 4 marzo. Secondo le associazioni occorre avviare un profondo processo di riforma delle istituzioni, passando a politiche di sostegno che fanno leva sulle PMI


Questa mattina presso la Camera di Commercio di Modena, le associazioni imprenditoriali modenesi aderenti a Rete Imprese Italia, Confcommercio Fam, CNA, Confesercenti e Lapam-Confartigianato, hanno voluto esporre le proprie proposte ai candidati modenesi a Camera e Senato in vista delle elezioni politiche del 4 marzo. Secondo le associazioni nonostante secondo le previsioni l’Italia per il 2018 stima una variazione positiva del Pil attorno all’1.5% rimane comunque fanalino di coda dell’Unione Europea. A preoccupare in particolar modo è la debolezza della domanda interna. Secondo le associazioni occorre avviare un processo di riforma delle istituzioni, mirato a politiche di sostegno che fanno leva sulle Pmi.

Nel video le interviste a:
- Franco Buontempi, Vicedirettore Confcommercio
- Claudio Medici, Presidente Provinciale CNA Modena
- Gilberto Luppi, Presidente generale Lapam Confartigianato Modena Reggio Emilia
- Mauro Rossi, Presidente provinciale Confesercenti Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche