Lunedì 21 Maggio 2018 | 00:50

PARTE DA CASTELNUOVO RANGONE LA CAMPAGNA APPALTI IN LEGALITA’

Ha preso il via da Castelnuovo Rangone la campagna nazionale della Flai Cgil dal nome ‘Appalti in legalità’ che si pone l’obiettivo di contrastare e denunciare il fenomeno delle false cooperative


‘Appalti in legalità’ è il nome della campagna che la Flai Cgil ha dato il via quest’oggi da Castelnuovo Rangone. Comune che nell’arco degli ultimi tre mesi è diventato il simbolo della vertenza dei lavoratori in appalto alla Castelfrigo. L’Iniziativa riguarda la legalità negli appalti nel settore delle carni e si articolerà su tutto il territorio nazionale. L’obiettivo è quello di contrastare e denunciate il fenomeno delle false cooperative e di avanzare proposte concrete affinché anche dal punto di vista legislativo si possa intervenire in maniera concreta e efficacie. Intanto sulla vertenza Castelfrigo, ci sono novità in atto, dopo alcuni giorni di tensione  con gli ex soci lavoratori delle false cooperative, che avevano bloccato le  merci, l’azienda di Castelnuovo sollecitata dalla Regione, si è impegnata a seguire l’accordo siglato in Regione lo scorso 29 dicembre e conseguentemente ad assumere, i soci lavoratori coinvolti nella procedura di licenziamento.

Nel video l'intervista a Umberto Franciosi, Segretario generale Filt-Cgil Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche