Venerdì 19 Gennaio 2018 | 08:56

VASCO ROSSI, TUTTO PRONTO ALL’EX AEM PER LA CITTADINANZA

Tutto pronto o quasi all’ex Aem per il conferimento il 17 gennaio della cittadinanza onoraria a Vasco Rossi. All’interno della struttura potranno accedere solo le persone dotate di invito, ma nel comparto Amcm sarà allestito un Maxi schermo per 5 mila persone


Vasco Rossi diventerà ufficialmente modenese, il prossimo mercoledì con la consegna della cittadinanza onoraria da parte del presidente del consiglio Francesca Maletti. Al termine della seduta del consiglio comunale che per l’occasione si svolgerà all’interno dell’edificio ex Aem, nel comparto ex Amcm, il rocker di Zocca e il sindaco Giancarlo Muzzarelli inaugureranno la restaurata area di viale Carlo Sigonio, destinata a diventare la sede del “Laboratorio Aperto sul tema cultura, spettacolo, arte e creatività”.  L’ingresso alla “cerimonia” sarà consentito soltanto ad autorità ed invitati, ma sarà possibile seguire la seduta dal maxi schermo allestito sul piazzale a ridosso dell’area con una capienza di 5000 posti. L’evento comporterà una modifica della viabilità con la chiusura, fino alle 20:30, di via Peretti e i divieti di sosta nelle aree limitrofe.
Verranno allestiti anche una decina di bagni chimici, oltre ad un Punto medico avanzato del 118, e del personale di sicurezza.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche