Venerdì 19 Gennaio 2018 | 08:56

MINACCIA LA MOGLIE DELL’AMANTE, DENUNCIATA PER STALKING

Una 48enne modenese è stata denunciata per stolking. La donna perseguitava con messaggi e pedinamenti la moglie del suo amante. Per lei il tribunale ha emesso un divieto di avvicinamento


Perseguitava con messaggi e appostamento sotto casa la moglie del suo amante, per questo motivo il Tribunale di Modena ha emesso un divieto di avvicinamento a carico di una modenese di 47 anni. La donna era già stata ammonita formalmente per il suo comportamento nel 2016, ma negli ultimi tempi era tornata alla carica spaventando la moglie tramite telefono, ma anche personalmente con appostamenti sotto casa. A scatenare l’ira e la follia della modenese, la decisione dell’uomo di tornare con la propria moglie. In questi mesi la Polizia ha documentato innumerevoli messaggi, mail e telefonate di minacce e ingiurie, sfociate poi anche in pedinamenti e appostamenti, con la donna che si è spinta fino ad attendere l'altra sotto la sua abitazione e presso la scuola frequentata dai figli della vittima. Una serie di comportamenti che hanno costretto la moglie a vivere nel terrore, convincendo l'autorità giudiziaria ad imporre il divieto di avvicinamento. Nel corso dell'operazione la Squadra Mobile ha anche sequestrato nella sua abitazione alcuni fucili mai utilizzati, che aveva ricevuto in eredità dai suoi genitori per evitare che la donne dalle intimidazioni, decidesse di passare ai fatti

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche