Mercoledì 18 Luglio 2018 | 14:29

EX AMCM: CONTO ALLA ROVESCIA PER L’ARRIVO DI VASCO

Proseguono a ritmi altissimi i lavori dell’area ex Amcm, che dev’essere pronta per il 17 gennaio. A inaugurare gli spazi messi a nuovo, sarà la nomina di Vasco Rossi a “cittadino onorario di Modena”, per la quale è già iniziato il conto alla rovescia


Tutto all’ex Amcm dev’essere pronto per l’arrivo di Vasco Rossi e i lavori continuano senza sosta. La scadenza, non rinviabile, è infatti il 17 gennaio, data in cui il Komandante inaugurerà la nuova struttura ricevendo ufficialmente la nomina a “cittadino onorario di Modena”. L’annuncio dell’evento, è stato fatto dal sindaco Gian Carlo Muzzarelli il 22 dicembre scorso e da allora i lavori proseguono a ritmo sostenutissimo per terminarli in tempo utile e soprattutto per mettere in sicurezza l’area antistante l’edificio, visto l’ampio numero di fan che sicuramente si riunirà per salutare la rockstar.

Il conto alla rovescia è incominciato e siamo a meno sette giorni. La struttura, con il suo vasto salone ampiamente illuminato, è quasi pronta per accogliere il re di Modena Park. Dopo questa inaugurazione d’eccezione, i più di 1200 metri quadri dell’ex Amcm rimessi a nuovo dopo una riqualifica da 35 milioni di euro, saranno adibiti a laboratori di creatività e cultura tecnologica, ma non solo: un’area verrà dedicata alla nuova scuola teatrale di Ert, nascerà una Galleria polivalente di più di 500 metri quadri e uno spazio di ristorazione, bar e caffetteria

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche