Mercoledì 18 Luglio 2018 | 14:31

PASSATA LA PIENA CHE HA TENUTO CON IL FIATO SOSPESO MODENA

La lunga e lenta ondata di piena che ieri ha tenuto con il fiato sospeso Modena, ha attraversato senza gravi conseguenze nella notte anche l'area nord della provincia e sta lasciando il territorio modenese


Notte col fiato sospeso ma alla fine nessun grave problema, nemmeno nella bassa. Dopo avere toccato ieri i livelli record a Modena, toccando il suo picco alle ore 14, a Ponte Alto, la piena del fiume Secchia ha attraversato nelle successive 10 ore l'area nord della provincia. A Ponte Pioppa, all'altezza di S.Antonio in Mercadello, il livello ha raggiunto il suo picco, sfiorando gli 11 metri, alle ore 7.


Tre ore prima, intorno alle ore 4, la piena aveva attraversato Ponte Motta, all'altezza di San Martino Secchia, dove i cittadini della zona erano stati invitati a trascorrere la notte o ai piani alti delle loro abitazioni o presso i due punti di accoglienza allestiti dal Comune di Carpi. L'ondata di piena aveva attraversato Ponte Bacchello alle ore 21 di ieri. Unica struttura viaria rimasta aperta per tutta la giornata unica a garantire un collegamento tra la parte ovest ed est del Secchia.
Collegamenti stradali che, dopo le chiusure di ieri, sono tornati ad essere garantiti nel capoluogo, con la riapertura al traffico il ponte sul fiume Secchia, chiuso in via precauzionale, e del collegamento tra la tangenziale di Modena e la nazionale per Carpi e per Campogalliano. 

Sono rimasti chiusi a scopo precauzionale per tutta la notte ponte Alto a Modena, il ponte dell’Uccellino e ponte Motta a Cavezzo, sulla strada provinciale 468, così come ponte vecchio di Navicello e Ponte Pioppa.

Ben diversa la situazione sul fiume Panaro dove la piena, pur sempre abbondamentemente al di sotto del livello di emergenza aveva raggiunto il picco, con una fase di allerta, all'altezza di Modena, intorno alle ore 15, spostandosi poi lentamente nella zona nord dove ha attraversato i comuni di Bomporto a Camposanto alle ore 20:30 e Finale Emilia intorno all'una della scorsa notte

 

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche