Martedì 12 Dicembre 2017 | 05:11

ECCELLENZA, LA ROSSELLI BATTE LA CAPOLISTA

Nel campionato di Eccellenza la Rosselli Mutina riesce nell'impresa e nella seconda partita casalinga al Braglia batte la capolista Axys Zola


Si chiude sul 2-0 con il gol di Azouzi, a tempo scaduto, l'impresa della Rosselli Mutina che dopo 90 minuti tiratissimi piega la capolista Axys Zola. Nella seconda partita consecutiva giocata in casa, al Braglia. Entusiasmo alle stelle in campo ed in a tribuna con 500 tifosi.. Un gol per tempo. A sbloccare il risultato è Cozzolino all'11' con un tiro dai 25 metri. Un primo tempo dove le occasioni sono soprattutto per i padroni di casa. Almeno 3 quella in cui il vantaggio poteva essere consolidato. La gara si fa nervosa soprattutto nel secondo tempo. Non passa mai un minuto senza che l'arbitro fischi falli. Non si contano i gialli. Gli avversari provano a ribaltare le sorti della partita con un assedio nell'ultimo quarto d'ora. Ma alla fine è Azouzi, a chiudere la pratica. Smarcato abilmente in area, questa volta non sbaglia. Ottimo controllo sulla palla del raddoppio. Per tre punti che accorciano da 7 a 4 la distanza dalla capolista. La prossima è con la bagnolese, altro scontro diretto. Nel post partita la soddisfazione di mister.

Nel video l'intervista a Roberto Notari, Allenatore Rosselli Mutina

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche