Martedì 12 Dicembre 2017 | 05:16

CARPI RICORDA MAMMA NINA SALTINI

Il prossimo 3 Dicembre ricorrono i sessant’anni dalla morte di Mamma Nina, una figura molto conosciuta a Carpi che ha dedicato tutta la sua vita ad aiutare le ragazze madri istituendo la “Casa della Divina Provvidenza”. Per celebrare questo anniversario la Diocesi ha organizzato due iniziative


Ricorrono il prossimo 3 Dicembre i sessant’anni dalla morte di Mamma Nina, una figura molto conosciuta a Carpi che dedicò la sua vita ad aiutare le persone in difficoltà, attraverso l’istituzione della "Casa della Divina Provvidenza", dove tante bambine e ragazze abbandonate furono accolte ed educate cristianamente. Per celebrare questo anniversario la Diocesi di Carpi ha promosso una serie di appuntamenti.L’insegnamento di Mamma Nina, non è andato perso in questi anni, sono, infatti, nate tutte una serie di associazioni tra cui l’Agape di Mamma Nina, che portano avanti il suo messaggio aiutando le ragazze madri e tutte quelle donne con maternità difficili

Nel video l'intervista a:
- Stefano Forti, Consiglio di Amministrazione Casa della Divina Provvidenza
- Dott.ssa Lisa Forghieri, Responsabile dell’Agape di Mamma Nina

 

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche