Martedì 12 Dicembre 2017 | 05:24

IL SASSUOLO IN RITIRO ANTICIPATO

Neroverdi partiti ieri pomeriggio alla volta di Roma dove rimarranno fino a poche ore prima della sfida di domenica col Benevento. Un ritiro anticipato per trovare la giusta concentrazione ma anche per scaramanzia


Alla ricerca dei tre punti importantissimi per la classifica, il Sassuolo è già partito per il ritiro in vista della sfida di domenica pomeriggio al Vigorito contro il Benevento. Contravvenendo alle consuetudini che vedono la squadra partire, alla volta della trasferta, il pomeriggio precedente la gara, i neroverdi hanno anticipato il ritiro di due giorni partendo ieri pomeriggio, dopo la seduta mattutina d’allenamento a porte chiuse. Destinazione il centro sportivo Mancini, di Roma, da cui la squadra si muoverà solamente domani pomeriggio in pullman alla volta di Benevento. Una decisione presa lunedì nel corso del faccia a faccia che ha coinvolto staff tecnico, dirigenza e giocatori, un po’ per trovare la massima concentrazione in vista di quella che rappresenta ormai un punto di svolta per la stagione neroverde, un po’ per scaramanzia. Proprio al Mancini di Roma, infatti, il Sassuolo andò in ritiro per la sfida che rappresenta, ad oggi, l’unico precedente con il Benevento. Era la stagione 2005-2006, quella che terminò con la promozione in C1 agli ordini di mister Remondina, la gara poi terminò con una vittoria per 2-1 grazie ai gol di Pagani e Masucci che rimontarono l’iniziale vantaggio di Pinamonte su rigore.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche