Sabato 25 Novembre 2017 | 01:08

EX AMCM, ANNUNCIATO L’ENNESIMO PIANO RIQUALIFICAZIONE

L’ennesimo piano di riqualificazione del comparto ex Amcm è stato presentato ieri dal Comune. Si tratta di un’opera dal costo complessivo di 35 milioni di euro, entro il 5 dicembre le imprese interessate ai lavori dovranno formulare un’offerta contrattuale vincolante


Dopo mesi di silenzio, l’amministrazione comunale ha annunciato ieri l’ennesimo piano di riqualificazione del comparto ex Amcm, che da vent’anni è in attesa di essere liberato dal degrado. Il progetto, che sarà realizzato da imprese private, dovrà prevedere almeno 350 posti auto nei parcheggi a uso pubblico; la palestra per il liceo Sigonio, la centrale degli impianti tecnici realizzata in un edificio separato rispetto alla palestra, l’organizzazione del sistema di carico e scarico merci della struttura commerciale e lo smaltimento rifiuti. Entro il 5 dicembre le imprese dovranno formulare un’offerta contrattuale vincolante per intervenire in questo comparto destinato a diventare, secondo il Comune, un Parco della creatività il cui costo sarà di 35 milioni euro. Nella zona sono già in corso i lavori di riqualificazione dell’ex centrale Aem, che diventerà sede del Laboratorio aperto sul tema ‘cultura, spettacolo, creatività’, mentre è già previsto l’avvio dell’intervento per la costruzione del nuovo Teatro delle Passioni di Ert nell’ex sede Enel, per cui sono già stati ‘prenotati’ anche dei fondi europei.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche