Lunedì 23 Ottobre 2017 | 22:35

MODENA CALCIO, E’ PARTITO LO SGOMBERO DEL BRAGLIA

E’ partito questa mattina lo sgombero degli uffici del Braglia da parte della Polizia Municipale. Gli ufficiali hanno aperto le porte dell’ex sede del Modena ed hanno proceduto al cambio delle serrature


Il Modena completamente sfrattato dallo stadio Braglia. E’ iniziata questa mattina la fase finale di un percorso che ha preso il via nei mesi scorsi con la revoca della concessione da parte del Comune e culminato con l’arrivo della Polizia Municipale che ha aperto i cancelli dell’impianto, dando il via al cambio di serrature e allo sgombero dei locali tutt’ora occupati da arredi, materiali e documenti del club. Lunedì 9 ottobre scadeva il termine perentorio fissato dall’Amministrazione per completare il trasloco, il club gialloblù ha ottemperato all’obbligo di lasciare la sede con la propria attività e con i propri uomini, ma non ha liberato tutti gli uffici e le stanze dell’edificio. Un’opera lunga e non semplice da portare a termine in pochi giorni dicono dalla società, ma il Comune non ha concesso proroghe e ha affidato alla Municipale il compito di procedere con lo sgombero che era stato programmato entro la fine di questa settimana. Una decina gli agenti impegnati in queste operazioni che prevedono il prelevamento di tutti i materiali di proprietà non comunale all’interno di uffici e depositi, con spese a carico proprio della società gialloblù.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche