Giovedì 19 Ottobre 2017 | 07:29

IL TEMPIO MONUMENTALE RIAPRE AI FEDELI

Terminati i lavori di post sisma il Tempio Monumentale di Modena riapre le sue porte ai fedeli. Il vescovo Erio Castellucci ieri ha celebrato l’apertura dell’edificio religioso con una santa messa inaugurale


Il Tempio Monumentale ai caduti di Modena riapre le sue porte ai fedeli. Nel pomeriggio di ieri il vescovo Erio Castellucci alla presenza di tutte le autorità civili e locali ha celebrato una messa inaugurale per festeggiare con la cittadinanza la fine dei lavori di restauro e ripristino post sisma, che hanno preso il via nel mese di luglio, e che hanno restituito alla città uno dei suoi edifici religiosi più storici. L’edificio religioso realizzato nel 1926 a pianta centrale e con un unico asse di simmetria, era stata dichiarato inagibile dopo il sisma del 2012. I lavori hanno riguardato in particolare la posa di catene agli archi, di maglie di fibre d’acciaio sopra le volte, il ripristino delle lesioni, e opere di finitura come il tinteggio della struttura e la pulizia delle volte.

Nel video le interviste a:
- Mons. Erio Castellucci, Vescovo di Modena
- Ilaria Braida, Architetto settore lavori pubblici comune di Modena

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche