Lunedì 25 Settembre 2017 | 11:46

CACCIA: INIZIO DELLA STAGIONE PER 4MILA MODENESI

Ha preso il via oggi ufficialmente la stagione di caccia anche nel modenese, per quanto riguarda la selvaggina stanziale, come lepri e fagiani


Nel nostro territorio la caccia a lepri e fagiani coinvolge circa 4mila modenesi e oltre 1.500 cacciatori provenienti da altre province. Naturalmente come ogni anno sono diverse le limitazioni ai carnieri, le specie cacciabili e le modalità di caccia. I controlli sull'attività venatoria sono garantiti dalla Polizia Provinciale, con una attenzione particolare sul tema del rispetto delle distanze di sicurezza da abitazioni e strade, un problema sul quale verte la maggior parte delle segnalazioni dei cittadini preoccupati dalla presenza di cacciatori vicino alle case. Le distanze di sicurezza sono di 50 metri dalle strade e 100 dalle case mentre la sanzione prevista è di 206 euro. Per garantire il normale svolgimento dell'attività venatoria sono impegnati 15 agenti della Polizia provinciale e 70 guardie volontarie che garantiscono, con il coordinamento degli agenti, la vigilanza sul territorio. Nel 2016, tra le principali violazioni riscontrate dalla Polizia provinciale in materia di caccia, spiccano, infatti, il mancato rispetto delle distanze di sicurezza da abitazioni e strade con 20 verbali, le violazioni al calendario venatorio e delle norme sul tesserino regionale. Anche lo scorso anno, sono stati elevati d'ufficio 101  verbali per mancata riconsegna del tesserino venatorio nei tempi di legge.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche