Lunedì 25 Settembre 2017 | 11:46

SOTTOPASSO FERROVIARIO, ANCORA RITARDI NEL CANTIERE

Nuovi ritardi per il cantiere del sottopasso ferroviario dell’area ex acciaierie, la cui realizzazione è attesa da 15 anni. Ma i lavori, comunque, procedono


La durata prevista dai lavori si è nuovamente ampliata. I 9 mesi previsti dall'aprile del 2016, specificati nel cantiere, sono già passati. Ma i lavori del sottopasso ferroviario progettato all'inizio degli anni 2000 per collegare l'area dell'ex Benfra, a nord, e l'area delle ex acciaierie, a sud della ferrovia, tra il Museo Casa Ferrari e le ex fonderie, comunque procedono. Dopo uno stop di dodici anni per l'abbandono da parte della ditta del cantiere avviato, i lavori sono stati riappaltati nella primavera dello scorso alla Coop CLC di Livorno. Dal progetto originario, che doveva servire anche una nuova fermata del trenino Modena-Sassuolo, ma mai realizzata, è stato tolto l'ascensore, fondamentale per i disabili, oggi sostituito per motivi di costi, da un lungo scivolo con tornante. Con un dislivello di 5 metri da percorrere in entrata e, ovviamente, in uscita. Ma se dal lato delle ex acciaierie, dove fino alla primavera scorsa non c'era nulla, il cantiere è praticamente concluso, dal lato opposto, in zona crocetta, dove i lavori erano stati avviati con la costruzione della rampa e dell'accesso, rimasto abbandonato al degrado per 12 anni, i lavori sembrano procedere più a rilento. Curioso il fatto che il committente dei lavori, nel frattempo sia cambiato. Sul cartello appare ora la Cooperativa Muratori Soliera, che svolge i lavori per conto della Coop Azzurra di Formigine. Chiamata a concludere i lavori entro 3 mesi a fare data dal giugno scorso. Comunque i mezzi attrezzati, dopo anni di deserto, sono al lavoro e la speranza che presto l'opera attesa da più di dieci anni possa finalmente collegare in sicurezza, anche per pedoni e ciclisti, due aree della città ancora profondamente divise, è sempre più concreta.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche