Lunedì 20 Novembre 2017 | 23:42

MODENA, COL RENATE SI GIOCA SABATO A FORLI’

La decisione è ufficiale da oggi, dopo l’ok arrivato dalle due questure. Squadre in campo alle 14.30


Sarà ancora Forlì il campo di gioco casalingo che sostituisce il Braglia per il Modena. La società canarina ha ufficializzato la decisione, una volta ricevuto il via libero dalle due questure che hanno ancora una volta dovuto studiare nel minimo dettaglio ogni possibile problematica sul piano della sicurezza. Si giocherà sabato poiché domenica il campo è impegnato con la gara dei padroni di casa valevole per il campionato di Serie D. Intanto oggi mister Capuano ha disputato ancora una volta contro la formazione Beretti la consueta amichevole infrasettimanale per rodare meccanismi, movimenti e per crescere a livello di condizione atletica. A Reggio Emilia la squadra ha retto comandando il gioco per quasi tutto il primo tempo, poi ad inizio ripresa il calo e al rete dei padroni di casa che ha deciso l’incontro. Il tecnico gialloblù ha parlato più volte di un mese e mezzo di tempo per arrivare ad uno standard fisico e di gioco importante, ma i punti servono già sabato con il Renate guidato in panchina da Roberto Cevoli, indimenticato ex della Longobarda che dopo quarant’anni ha riportato il Modena nella massima serie. Il tecnico era sulle tribune del Mapei Stadium insieme ai suoi collaboratori lunedì, anche perché la sua squadra dopo i canarini affronterà proprio la Reggiana. Ma tornando ai problemi in casa gialloblù, Capuano dovrà trovare il miglior assetto difensivo e attendere la crescita di condizione di giocatori come Carraro e Giorno, individuati come titolari al fianco di Capellini che ha svolto, viceversa, con la squadra l’intera preparazione estiva.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche