Giovedì 23 Novembre 2017 | 00:58

STADIO BRAGLIA, IL COMUNE ACCENDE UN MUTUO DA 4 MILIONI DI EURO

Il Comune di Modena accenderà un mutuo da quasi 4 milioni per fare fronte agli oneri assunti con lo sfratto del Modena F.C. dal Braglia. L’Assessore allo sport Giulio Guerzoni ha illustrato ieri in commissione Risorse il provvedimento che dovrà essere approvato dal Consiglio Comunale


Una delibera per accendere un mutuo da quasi quattro milioni, necessario per fare fronte agli oneri assunti con il sfratto del Modena F.C. dal Braglia. E’ questo quanto illustrato ieri in commissione Risorse dall’Assessore allo sport Giulio Guerzoni, provvedimento che dovrà poi essere sottoposto anche al voto del Consiglio Comunale. La cifra complessiva necessaria all’Amministrazione è di 3.862.307 euro, che dovrà essere corrisposta all’istituto per il credito sportivo se il Modena rimarrà inadempiente fino al 27 settembre. Nella delibera si fa riferimento alla necessità di variare il Documento unico di programmazione per il triennio 2017-2019, prevedendo il ricorso ad un nuovo indebitamento resosi necessario per onorare gli impegni che passano in carico all’Amministrazione comunale. I quasi quattro milioni dovranno essere somministrati in un’unica soluzione il 29 dicembre, con l’inizio dell’ammortamento previsto per gennaio 2018 ed il pagamento della prima rata semestrale sei mesi dopo, a giugno. Per quanto riguarda il campo, invece, si attende ancora la comunicazione sulla data in cui effettivamente tornerà fruibile essendo già terminati i lavori.

Commenti

Condividi le tue opinioni su Tv Qui

Caratteri rimanenti: 400

i più letti

Ti potrebbe interessare anche